Francesco Ricci

Francesco Ricci

Francesco Ricci viene partorito a Napoli il 26 giugno 1989. Con estremo sgomento dei parenti e del personale medico tutto, Francesco nasce incazzato e resterà tale fino al 2 aprile 2010. In questi duecentoquarantanove mesi di collera immotivata, il giovane Ricci coltiva le sue verdure nel terreno fertile della clausura spirituale. Conosce, così, personaggi illustri quali l’immortale Adriano Meis, l’indolente Il’jà Il’ìč e Fëdor il burattinaio. Purtroppo per lui, però, questi cari amici dal sangue blu lo condurranno verso il Paese dei Balocchi, dove perderà ogni traccia della propria identità morale. Mentre quelli si allisciano la barba, Francesco diviene campione mondiale di mosca cieca, alla ricerca di un nuovo abito da indossare per le feste importanti. Dopo anni trascorsi in un letto di Procuste, Ricci decide di spogliarsi delle proprie obsolete idee, per dare sfogo alle sue più intime inclinazioni. A detta della famiglia, si unisce a un circo di acrobati e freak, dove guadagna cinquantasei centesimi al giorno mostrando i suoi nuovi tatuaggi. In realtà, però, Francesco sta distribuendo per le librerie della sua città un piccolo libro di poesie napoletane, da lui stesso scritte, intitolato ‘Na presa ‘e magia. Non riscuotendo il successo sperato, si getta a pesce nella prosa, sicuramente più gradita al grande pubblico. Proprio in quegli anni, per sua immensa fortuna [cit. F.R.], Francesco smette di essere incazzato. La ritrovata serenità influisce positivamente sulla resa di tutta la sua vita. Nel giro di breve tempo pubblica il suo primo libro di narrativa, Sei Come Nove. Favolette amorali, edito dal famigerato Tullio Pironti. Oggi Francesco giace al terzo anno di Lettere Moderne, presso l’Università “Federico II” di Napoli. Ha appena terminato di scrivere il suo secondo romanzo e custodisce in cuore il sogno di un mondo senza barriere architettoniche, in cui Fabio Volo è stato ostracizzato a vita dalla classifica dei libri più venduti. Francesco Ricci ha pubblicato nel 2011 per Tullio Pironti Editore 'Sei Come Nove. Favolette amorali', 106 pagg, € 8,00
Page 1 of 5 1 2 5

Letteratu.it mette insieme scrittori emergenti e affermati, notizie di cultura, eventi e attualità, recensioni e riflessioni sul mondo della letteratura.

Ultimi articoli

Login to your account below

Fill the forms bellow to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.